Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Meghan Markle, nuove decisioni (non reali) sulla nascita del royal baby: no ai medici della Regina

CONDIVIDI

Secondo alcune indiscrezioni, Meghan Markle non vorrebbe al suo fianco i medici di fiducia della Regina Elisabetta II. No anche alla classica foto con bebè all’uscita dalla clinica

Regina Elisabetta e Meghan MarkleNuove indiscrezioni sulla futura maternità di Meghan Markle e nuove prese di posizioni particolari, sicuramente non consuete a Buckingham Palace e per la Regina Elisabetta II, da parte della Duchessa del Sussex. Meghan Markle pare non voglia fare la classica foto di rito che tutti i reali, alla nascita di un bimbo, si fanno scattare all’uscita dalla clinica. Una fotografia storica per l’albo della royal family inglese a cui non si è sottratta invece Kate Middleton e che ai tempi vide protagonista, dopo entrambi i suoi parti, anche Lady Diana. Ma c’è anche dell’altro.

Meghan Markle dice no ai medici della Regina e alla foto, Meghan vuole una donna in sala parto

Alan Farthing e Guy Thorpe-Beeston, i ginecologici ufficiali della casata reale inglesi esperti in parti ad alto rischio, non saranno i medici che persona si occuperanno in prima persona del travaglio di Meghan Markle. Sebbene i due non possano restare fuori dalla sala parto, per regolamento dettato dal protocollo reale (nel caso in cui ci sia bisogno di intervenire per sopraggiunte difficoltà), la loro presenza sarà puramente marginale. La Duchessa del Sussex, secondo un’indiscrezione lanciata dal Sun, avrebbe richiesto di avere al suo fianco nel momento clou un ginecologo donna. “Meghan ha detto che non vuole gli uomini in giacca e cravatta, è stata irremovibile, e ha espresso il desiderio di uno staff di fiducia, guidato da un medico donna”, scrive ancora il Daily. Però, per avere una nuova equipe medica sarà necessario pagare (l’intervento dei medici reali è gratuito) e quindi ci troviamo di fronte all’ennesima presa di posizione di Meghan accolta da uno stuolo di polemiche.

Meghan Markle dice no ai medici della Regina e alla foto, out la posa da “bella statuina”

Il Sun rivela ancora che Meghan Markle non vuole apparire perfetta né sembrare una bella statuina a poche ore dal parto e col suo bimbo in braccio. La Duchessa è fermamente convinta che il parto sia un fatto di natura privata e che la neo mamma debba pensare, prima di tutto, a instaurare un legame con il nuovo arrivato in famiglia. Per questo motivo, almeno stando alle dichiarazioni rilasciate dalla corrispondente reale Emily Andrews, Meghan Markle pare non abbia intenzione di dare un’apparenza perfetta di sé per essere immortalata nella classica foto che ritrae i reali che hanno appena avuto un figlio sulla scalinata della Lindo Wing del St. Mary Hospital di Londra. Una personalità, quella di Meghan, diametralmente opposta a quella della cognata: mentre la Duchessa del Sussex rappresenta la voce (a volte scomoda) fuori dal coro, Kate Middleton è sempre apparsa come perfettamente allineata con il modus vivendi della sua nuova famiglia d’adozione.

(Fonte: Il Corriere della Sera)

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram