Vedono uno squalo arenato sugli scogli, l’emozionante salvataggio fa il giro del mondo

squaloUn gruppo di surfisti ha notato un piccolo squalo bloccato tra gli scogli. Dopo molti tentativi sono riusciti a liberarlo in mare

E’ un salvataggio che sta facendo il giro del mondo per la tenacia con il quale è stato effettuato. Protagonisti sono alcuni surfisti che, nei pressi di Victoria Bay, in Sudafrica, si sono trovati a tu per tu con un piccolo esemplare di squalo bianco arenato sugli scogli. Le onde lo hanno spinto verso riva bloccandolo di fatto sugli scogli dove, senza aiuto, sarebbe certamente morto; i ragazzi non ci hanno pensato due volte: alcuni di loro hanno raggiunto il piccolo squalo cercando di sollervarlo e ributtarlo in mare, lontano dagli scogli.

Il difficile salvataggio di uno squalo bianco

Un’operazione non semplice che purtroppo non è andata a buon fine. Dopo alcuni tentativi il gruppo di surfisti ha capito che avrebbe dovuto cercare un altro posto per rilasciarlo in acqua, poichè la bassa marea e la grande quantità di rocce ne rendeva impossibile il salvataggio in quel punto. Utilizzando una tavola da surf a mo’ di barella, vi hanno dunque caricato sopra lo squalo bianco sollevandolo in tre e portandolo alcune centinaia di metri più in là, in una zona più favorevole per poterlo far tornare in mare.

La testimonianza di un ragazzo

“Ero uscito con i miei amici per il surf mattutino – ha raccontato il ragazzo che, munito di smartphone, ha filmato l’intera scena – quando abbiamo notato il piccolo squalo in pericolo di vita sugli scogli”. Insieme ai surfisti è intervenuto anche un gruppo di bagnini e tutti insieme sono riusciti a portare a termine il salvataggio guardando lo squalo allontanarsi da riva, salvo.

Leggi NewNotizie.it, anche
su Google News

Segui NewNotizie.it
su Instagram