Home Notizie di Calcio e Calciatori

Ajax-Juventus, ESCLUSIVO Tacconi: “La Juve è troppo forte, non contano gli infortuni”

CONDIVIDI

Ajax-Juventus

Intervista all’ex portiere bianconero Stefano Tacconi in vista di Ajax-Juventus

Questa sera alle 21 va in scena l’attesissimo match Ajax-Juventus, valido per i quarti di finale di Champions League.

Dopo l’ansia per le condizioni fisiche di Cristiano Ronaldo, l’allenatore Massimiliano Allegri ha recentemente affermato che il portoghese sarà della partita. Mancherà invece un perno della difesa come Chiellini, al suo posto dovrebbe giocare Rugani.

Per l’occasione abbiamo intervistato l’ex campione bianconero Stefano Tacconi, che in ESCLUSIVA ai nostri microfoni ha così commentato la situazione in casa Juve:

L’ex Tacconi su Ajax-Juventus

“Sarà un match affascinante, tra due squadre che arrivate a questo livello non possono permettersi il minimo errore. Sono però talmente fiducioso sulle potenzialità della Juventus che vedo il passaggio del turno in semifinale una cosa quasi scontata. Rugani al posto di Chiellini? A prescindere da chi manca la rosa di Allegri può sopperire a qualunque defezione, anche la difesa dell’Ajax è molto giovane e concede parecchio. Modulo a 3? Non conta lo schema tattico ma gli interpreti che sono in campo, la Juve è nettamente favorita”.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram