Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Uccide la sua ex ragazza annegandola nella vasca da bagno. L’assassino è una star dei social

CONDIVIDI

abbe alsaadiUna star dei social ha ucciso la sua ex fidanzata nella vasca da bagno.

Abbe Alsaadi, conosciuto come Abbe Blattelito, è un personaggio molto noto in Svezia, ed è stato appena condannato a 18 anni di prigione.

La star svedese, che ha 23 anni, ha annegato la sua ex ragazza nella vasca da bagno. Il fatto è avvenuto il 26 marzo 2019. Alsaadi è stato riconosciuto colpevole di omicidio e condannato dal tribunale distrettuale di Solna, come riportato dalla testata Swedish Media Express.

L’uomo ha anche ricoperto il corpo della vittima con candele e fragole. Secondo il procuratore, dietro l’omicidio commesso da Alsaadi ci sarebbe stata la paura che la sua reputazione fosse in qualche modo in pericolo.

Abbe avrebbe drogato la vittima prima di annegarla

Abbe Blattelito è stato condannato a 18 anni di carcere. La star nordica gestiva alcune pagine sui social network con centinaia di migliaia di seguaci.

Abbe Blattelito è stato anche condannato per minacce illegali, abusi, negligenza, molestie sessuali e possesso di droga.

Alsaadi ha negato la sua colpevolezza. Il suo avvocato difensore, Leif Silbersky, ha osservato alla fine del processo che il procuratore Tomas Mattsson non è stato in grado di dimostrare che il 23enne si trovava all’interno dell’appartamento quando la giovane è morta.

Il procuratore afferma invece che Abbe Alsaadi ha drogato la sua ex ragazza con del tramadolo, iniettandolo direttamente della gola della vittima, prima di annegarla nella vasca.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram