Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Bimbo ucciso di botte dal patrigno, arrestata anche la madre per omicidio e tentato omicidio 

CONDIVIDI

Bimbo ucciso di botte dal patrigno, arrestata anche la madre per omicidio e tentato omicidio Bimbo ucciso, arrestata anche la madre

La polizia ha arrestato anche la madre di Giuseppe Dorice, il bimbo di 8 anni ucciso di botte a Cardito, Napoli. Il bimbo era stato massacrato e ucciso a forza di botte dal compagno della madre, Tony Essobti Badre, che si trova in carcere. Ora anche la donna è stata arrestata da parte degli uomini della Polizia di Stato – Squadra Mobile di Napoli e Commissariato di Afragola su ordine del Gip del Tribunale di Napoli Nord.

La follia dell’uomo era scoppiata per futili motivi e il bambino ne aveva pagate le conseguenze. Anche la sorellina di Giuseppe era stata selvaggiamente picchiata ma era riuscita a salvarsi. Proprio lei ha inchiodato il patrigno alle sue responsabilità. 

Il ruolo della madre 

Il ruolo di Valentina Casa, madre di Giuseppe e dell’altra bambina rimasta ferita, era sempre stato abbastanza vago. La donna aveva sostenuto di essere rimasta sotto shock per il fatto e di non essere riuscita a fare nulla per salvare i figli. La donna quindi aveva ammesso di aver assistito al pestaggio della figlia e del figlio. Ma secondo la Procura c’è molto di più.

Gravissime le accuse a carico della donna: omicidio aggravato dalla crudeltà e dai futili motivi nei confronti di Giuseppe, tentativo di omicidio dell’altra figlia. La donna è stata arrestata dopo più di due mesi di indagini che sono state coordinate dal procuratore di Napoli Nord, Francesco Greco.

Le testimonianze dei vicini hanno permesso di ricostruire quel contesto violento dove i due bambini vivevano assieme alla madre ed al suo compagno marocchino. La donna, nel giorno del pestaggio fatale per Giuseppe, non solo non chiese aiuto ma cercò di tamponare le gravi ferite del figlio e gettò nella spazzatura le ciocche di capelli che Tony aveva strappato alla figlia per nascondere le prove del pestaggio.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram