Napoli, ESCLUSIVO Malfitano (GdS): “Pessima prestazione degli azzurri con l’Arsenal, ma la remuntada è possibile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:20

Arsenal-Napoli

l noto giornalista Mimmo Malfitano dopo la sconfitta del Napoli in Europa League

Il Napoli ieri nell’andata dei quarti di Europa League contro l’Arsenal ha perso 2-0 in terra inglese, fornendo una pessima prestazione sotto tutti i punti di vista.

Il ritorno al San Paolo di settimana prossima sarà infuocato, ma la squadra di Ancelotti deve davvero compiere un’impresa incredibile per raggiungere le semifinali della competizione. Per l’occasione abbiamo contattato Mimmo Malfitano, giornalista della ‘Gazzetta dello Sport’ che in ESCLUSIVA ai nostri microfoni ha dato una sua analisi del match di ieri e del momento azzurro:

Mimmo Malfitano dopo Arsenal-Napoli di ieri sera

“E’ stata una prestazione disastrosa da parte del Napoli, i giocatori hanno deluso per superficialità e troppi errori grossolani in fase di costruzione del gioco. Gli esterni bassi sono il punto debole degli azzurri da troppi anni, ma anche l’attacco ieri non ha dato nessun pericolo ai giganti dell’Arsenal. La vedo male in vista del ritorno, ma allo stesso tempo sono convinto che il miglior Napoli può certamente fare l’impresa come ha fatto la Juventus nell’ottavo di Champions League a Torino contro l’Atletico Madrid. La remuntada del Napoli è possibile, Ancelotti deve però trasmettere alla squadra quello spirito vincente e maturo per superare questi traguardi. Questa situazione mi ricorda i quarti di Coppa Uefa 1989, dove gli azzurri dopo aver perso 2-0 con la Juventus al vecchio stadio Comunale di Torino al ritorno al San Paolo ebbe la meglio sui bianconeri per 3-0, con il terzo gol della qualificazione firmato Renica al 120’ dei supplementari”.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!