Inter, ESCLUSIVO Bordon: “Handanovic tra i migliori al mondo, Icardi e Lautaro possono giocare insieme”

Inter

L’ex campione Ivano Bordon sulla situazione dell’Inter

L’Inter è terza a 57 punti e domani sera affronta in trasferta un Frosinone più carico che mai e che non vuole cadere nel baratro retrocessione. Dopo mesi burrascosi pare che la ‘Beneamata’ abbia ritrovato il proprio equilibrio per terminare al meglio questo finale di stagione.

A questo proposito abbiamo intervistato una ex leggenda nerazzurra come Ivano Bordon, portiere che ha vinto anche il Mondiale 1982 come secondo di Dino Zoff. In ESCLUSIVA l’ex portiere si è così espresso sul momento del club di Suning:

Ivano Bordon su Frosinone-Inter

“La partita cl Frosinone sembra sulla carta semplice ma così non è. I ciociari infatti hanno il morale a mille dopo due vittorie consecutive che fanno ancora sperare in una salvezza che non è così impossibile da raggiungere. Spalletti e la dirigenza sono stati bravi a compattare il gruppo per rimanere concentrati su queste ultime partite, visto che salvo ribaltoni incredibili la qualificazione alla prossima Champions è stata conquistata. Lautaro al posto di Icardi? A mio parere potrebbero benissimo giocare insieme, sono due attaccanti complementari in grado di formare un duo d’attacco di tutto rispetto. Non sarebbe un’utopia vederli in campo contemporaneamente”.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram