Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Melbourne, sparatoria di fronte ad un locale notturno: un morto ed almeno 8 feriti

CONDIVIDI

Sparano nel locale, un morto e 8 feriti 

Una terribile sparatoria di fronte al night club Love Machine a Melbourne ha causato la morte di una persona ed il ferimento di altre otto. La sparatoria è avvenuta ieri nel quartiere di Prahan nella città australiana, attorno alle 3.20 di mattina. 

Il night club Love Machine vicino a Little Chapel Street e Malvern Road è stato preso di mira da una banda di estorsori che volevano i soldi del proprietario del locale. 

La polizia dello stato di Victoria ha reso noto che i fatti sono avvenuti attorno alle 3.20 di mattina. A sparare è stato un uomo a bordo di una Porsche Cayenne nera rubata. 

Melbourne travolta dalla violenza 

Gli autori della sparatoria sarebbero una gang di motociclisti che si è recata al night club Love Machine con l’intenzione di chiedere al proprietario dei soldi. Il proprietario si è rifiutato ed essi si sono vendicati aprendo il fuoco. Per la sparatoria è morta una guardia giurata di 37 anni e sono rimaste ferite almeno otto persone, due in modo grave. 

La polizia quindi sta investigando proprio sul tema della vedetta di una gang di motociclisti, come riferisce il Sunday Morning Herald. “Le circostanze dell’accaduto sono ancora sotto investigazione” hanno aggiunto le forze dell’ordine. La polizia sta cercando video dell’avvenuto 

Melbourne negli ultimi tempi è una città investita da una grave forma di criminalità. Ci sono stati cinque morti in meno di due settimana e ci sono molte sparatorie connesse alla criminalità locale che preoccupano polizia e popolazione. 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram