Serie B, ESCLUSIVO Calori: “Il Brescia merita il primato, Crotone grande delusione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:22

serie b

Analisi del campionato cadetto di mister Calori

Mancano poche giornate al termine di questo campionato di Serie B, che vede stabilmente al primo posto il Brescia di Eugenio Corini a 57 punti insieme al Lecce secondo (e con due partite in più giocate) e che stasera si scontrerà col Livorno.

Abbiamo così deciso di intervistare Alessandro Calori, ex giocatore e tecnico del Brescia (e di altre squadre tra cui Triestina, Padova, Novara e Trapani) che in ESCLUSIVA ha analizzato la serie cadetta.

Ecco quanto detto da Calori:

Alessandro Calori sulla Serie B e la zona playoff

“Salvo ribaltoni incredibili saranno Brescia e Lecce a conquistare la promozione diretta, il Palermo però non molla questo sogno dopo la bella vittoria col Benevento. I salentini hanno un terminale offensivo incredibile, ma sono le ‘Rondinelle’ la vera sorpresa di questa Serie B. Era chiaro che il Brescia avesse grandi qualità e quest’anno poteva togliersi grandi soddisfazioni, ma forse nemmeno la società si aspettava il primato in classifica. Il Crotone è stato la grande delusione, ma bisognerebbe prima capire quali erano i programmi del club calabrese per questa annata”.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram