Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Bimbo ebreo preso di mira dai bulli: “Riapriremo i forni ad Auschwitz”. Torna l’antisemitismo?

CONDIVIDI

ritorno dell'antisemitismo?In una scuola media di Ferrara, un bimbo ebreo è stato preso di mira da due compagni di classe. I due bulli lo hanno minacciato con una frase gravissima che fa emergere una crescente tendenza antisemita.

Quanto accaduto in una scuola media di Ferrara ad un bimbo ebreo fa riflettere. Il ragazzino 11enne è stato preso di mira da due bulli negli spogliatoi della palestra, i quali lo hanno prima messo spalle al muro e successivamente hanno pronunciato una frase che fa ribrezzo e che appare assurda pronunciata da un bambino di 11 anni: “Quando saremo grandi faremo riaprire Auschwitz e vi ficcheremo tutti nei forni, ebrei di..”.

La vittima ha raccontato tutto alla madre il pomeriggio stesso e questa si è rivolta alla scuola affinché i responsabili venissero redarguiti e puniti. Il giorno seguente l’insegnante ha chiesto ai propri alunni chi di loro avesse pronunciato quella frase ed il colpevole si è assunto le proprie responsabilità, scusandosi con il compagno di classe.

Frase antisemita al bimbo ebreo, la scuola è intenzionata a prendere provvedimenti 

Sebbene la madre del bimbo insultato e minacciato sia contenta della risposta dell’istituto scolastico, il preside è intenzionato a fare dell’accaduto un’esempio: “I due ragazzi hanno capito, si sono scusati. Ora devono comprendere che per ogni comportamento c’è una conseguenza. Quale? Lo decideremo nel prossimo consiglio di classe straordinario”. Il fatto, secondo il dirigente scolastico, non va minimizzato ma contestualizzato.

Uno dei consiglieri di classe ha persino reso pubblico l’accaduto sui social, sottolineando come abbia intenzione di portare avanti la lotta contro simili comportamenti che definisce un “campanello d’allarme”. D’altronde appare evidente come una simile frase non possa essere nata dalla mente di un bambino senza un condizionamento esterno, probabilmente proveniente da ambienti differenti dalla scuola media. Nulla da eccepire, visto che l’antisemitismo è un fenomeno che non può ritornare e va combattuto sino alla radice.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram