Home Tempi Postmoderni Mistero

La Russia denuncia un satellite non meglio identificato nell’orbita terrestre: di cosa si tratta?

CONDIVIDI

Di cosa si tratta?La Russia avrebbe individuato la presenza di un satellite non meglio identificato nell’orbita terrestre, di cosa si tratta?

Secondo quanto emerso sui media russi, gli scienziati che si occupano dell’osservazione dei corpi celesti avrebbero individuato un nuovo satellite che si trova nell’orbita terrestre, di cui non si conosceva l’esistenza e di cui non si conosce tuttora la funzione. A quanto pare il satellite si trova nella fascia in cui si trovano i satelliti dediti alle comunicazioni ed alla trasmissione di programmi televisivi.

Tale oggetto non identificato, indicato come un micro satellite (ovvero un velivolo di dimensioni ridotte capace di muoversi tra gli altri satelliti in orbita), pare sia fornito di un telescopio AZT-33IK. Gli scienziati non sono stati in grado di capire né l’origine né lo scopo del velivolo. Ulteriori informazioni a riguardo pare verranno condivise questa settimana alla conferenza spaziale che si terrà a Mosca.

Satellite non identificato nell’orbita terrestre

Stando a quanto riferiscono i media locali, nel corso della conferenza di Mosca i relatori: “Potrebbero riferire di aver scoperto, attraverso l’osservazione del satellite, quale fosse il suo scopo o di aver registrato la parte finale della sua attività”. In attesa di questo momento chiarificatore sono in molti quelli che si chiedono a quale scopo sia stato mandato in orbita il satellite e soprattutto chi lo ha mandato.

In Russia, infatti, c’è la crescente preoccupazione che gli USA possano avere in mente di militarizzare lo spazio. Sebbene esistano trattati che impediscono di costruire armi da piazzare in orbita, le recenti mosse di Trump hanno destato qualche preoccupazione: il presidente USA ha creato un reparto militare apposito (US Space Force) ed ha in progetto un nuovo approdo sulla luna ( sbarco ritenuto dai più cospirazionisti una copertura per un’operazione militare). Al momento si tratta di illazioni e preoccupazioni infondate che già a partire dalla conferenza che si terrà nella capitale russa.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram