Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

ESCLUSIVA Sen. Briziarelli (LEGA): “Siri? Il suo percorso professionale e imprenditoriale non ha alcun nesso diretto o indiretto con la vicenda ipotizzata”

CONDIVIDI

Briziarelli

Intervista al Senatore Briziarelli della Lega

Buonasera Senator Briziarelli, grazie della partecipazione. Il ministro Salvini in queste ultime ore ha attaccato il sindaco di Roma Virginia Raggi, definendola inadeguata e invitandola alle dimissioni: qual è il suo punto di vista a riguardo?

Le dichiarazioni del Sindaco Virginia Raggi relative ai rapporti tra l’amministrazione comunale di Roma e la società di gestione di Ama sono sconcertanti ed inquietanti allo stesso tempo: se quanto riportato dalle intercettazioni corrispondesse a verità, si tratterebbe di un fatto di gravità inaudita, da un lato l’ammissione di palese incapacità a governare, fino a certificare che “la città è fuori controllo” e dall’altro la confessione di un grave reato. Come specificato dal nostro Segretario Matteo Salvini la valutazione sul piano legale spetta alla magistratura, ma quella politica è chiara: dopo tre anni più che di un decreto “Salva Roma” servirebbe un decreto “Salva Romani”, ma dalla Raggi.

Il Sen. Briziarelli della Lega sulle accuse al sindaco Virginia Raggi e il sottosegretario Siri

Può darci un suo commento e qual è la posizione del partito in merito alle accuse di corruzione che riguardano il sottosegretario Armando Siri?

La vicenda relativa al Sottosegretario Armando Siri appare ancora decisamente confusa, senza disporre di tutti gli elementi è difficile prendere una posizione, due cose però sono evidenti: allo stato attuale non sembrano esserci elementi diretti (tipo le intercettazioni della Raggi) imputati al sottosegretario, mentre in secondo luogo il percorso personale ed imprenditoriale di Armando Siri richiamato impropriamente più volte in questi giorni non ha alcun nesso diretto o indiretto con la vicenda ipotizzata.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram