Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Incidente stradale mortale nel trapanese: è morto il direttore catering dello chef Natale Giunta

CONDIVIDI

Emanuele Conti (38 anni) è morto questa notte in un terribile incidente stradale avvenuto in provincia di Trapani. L’uomo era il direttore catering dello chef Natale Giunta

Uno strettissimo amico, nonché fidato collaboratore, dello chef Natale Giunta ha perso la vita questa notte, in un incidente stradale avvenuto sulle strade del trapanese. Emanuele Conti, 38 anni, è deceduto a Marinella di Selinunte (Provincia di Trapani) a causa di un incidente avvenuto tra la sua moto e un’automobile. Il sinistro si è verificato in Via Cavallaro.

Incidente stradale mortale nel trapanese, Emanuele Conti deceduto in ospedale

Originario del Lazio ma siciliano per questioni lavorative, Emanuele Conti (38 anni) ha perso la vita nella notte in un rovinoso incidente stradale consumatosi sulle strade di Marinella di Selinunte (Provincia di Trapani). Conti, direttore di catering, food e beverage dello chef Natale Giunta, viaggiava in sella alla sua moto quando ha impattato contro un’automobile guidata da un ragazzo di 22 anni originario di Castelvetrano (Trapani). Trasportato d’urgenza all’Ospedale di Castelvetrano, qui Conti è deceduto poco dopo l’arrivo. I Carabinieri di Castelvetrano stanno indagando sulla morte di Conti e sull’incidente. Sul giovane automobilista sono stati effettuati tutti i controlli previsti dalla legge sull’assunzione di alcol e droga.

Incidente stradale mortale nel trapanese, il cordoglio dello chef Natale Giunta

Io ancora non ci credo che mi hai lasciato così, non ci credo. la chiamata alle 3 di notte Emanuele ha avuto un incidente nooooooooo, sono corso da tè e ti ho trovato morto!!!!! Dio Mio perché ti prendi sempre le persone più buone, oggi mi hai strappato un fratello, un amico, un compagno, un UOMO buono, leale, sincero, oggi mi hai tolto un pezzo di vita.” Così Natale Giunta, il noto chef stellato siciliano famoso per aver spesso partecipato a “La prova del cuoco” e per aver coraggiosamente contrastato il pizzo, ha ricordato su Facebook  l’amico e collaboratore Emanuele Conti, venuto a mancare la scorsa notte a causa di un tragico incidente stradale. Lo chef ha anche chiesto che venga fatta giustizia per la morte di colui che per lui è stato un fratello putativo, più che un semplice amico.

(Fonti: Ansa.it, Facebook e GDS.it)

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram