Tragedia durante il pranzo di Pasqua: 26enne muore soffocato da un pezzo di cibo

Tragedia a Monopoli – cittadina in provincia di Bari – durante il pranzo di Pasqua: a causa di un boccone impossibile da deglutire, un 26enne è morto, nonostante il trasporto d’urgenza all’ospedale San Giacomo.

Secondo quanto riportato da BariToday, un pezzo di alimento sarebbe rimasto bloccato in gola e avrebbe causato il soffocamento del giovane.

Un intervento immediato, probabilmente, avrebbe potuto salvare la vita del 26enne: nessuno dei commensali è infatti riuscito ad aiutare il giovane e l’intervento dei medici sarebbe arrivato quando per il giovane era ormai troppo tardi.

In tal senso, bisogna ricordare come in queste occasioni la cosiddetta manovra di Heimlich può risultare salvifica.

Di seguito un video che spiega come effettuare la manovra: