Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Guerra nucleare, da 30 anni rischio mai così alto. L’allarme preoccupa il mondo

CONDIVIDI

nucleare guerra Il rischio di guerra nucleare è considerato al livello più alto dell’ultimo trentennio. 

Il Comitato per le relazioni internazionali ha infatti avvertito che i controlli sulle armi che limitano gli arsenali nucleari internazionali sono sul punto di crollare: lo riporta il Daily Star Online.

Un dettaglio, come spiega il Comitato, che comporta un grosso aumento del rischio di scoppio di una guerra nucleare a causa di errori di calcolo.

Era dalla fine della Guerra Fredda che non si aveva un rischio così alto di utilizzo di armi nucleari. Per il Comitato per le Relazioni Internazionali, sia la Russia che l’Occidente devono assumersi la colpa di questa situazione, chiedendo un dialogo aperto per ripristinare la stabilità nucleare.

Livello di rischio altissimo dopo l’annessione della Crimea

Il Comitato ha inoltre invitato il governo britannico a rivedere la capacità di recupero del deterrente nucleare Trident, risultato molto vulnerabile agli attacchi informatici.

La relazione della commissione arriva prima di una riunione in programma la prossima settimana alle Nazioni Unite a New York, in preparazione della revisione del Trattato di non proliferazione nucleare del prossimo anno, a 50 anni dalla sua entrata in vigore.

Il livello di rischio nucleare è aumentato in seguito al drastico calo delle relazioni tra Occidente e Russia dopo l’annessione della Crimea da parte di Mosca nel 2014.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram