ESCLUSIVA On. Pezzopane (PD): “Di Maio? Il contratto di governo gli fa calpestare ogni principio. Europee? Ci giochiamo molto il 26 maggio”

Pezzopane

Abbiamo intervistato l’Onorevole Stefania Pezzopane del ‘PD’

Buonasera Onorevole Pezzopane, vista la recente chiusura del vicepremier Di Maio a Graziano Delrio, è ancora possibile un dialogo e alleanza tra il ‘PD’ e il ‘Movimento 5 Stelle’?

Di Maio adora Salvini, fa finta di rintuzzarlo ora su Siri solo per le elezioni europee. Ma il patto d’interesse e per le poltrone chiamato “Contratto di governo” gli fa calpestare ogni principio ed ogni valore. Altro che redimere il ‘PD’, sono ormai a flirtare con i neofascisti. Del Rio e il ‘PD’ sono altro, noi lavoriamo per l’alternativa a questi qui.

L’Onorevole Pezzopane sulle Europee e il ‘Movimento 5 Stelle’

L’ex ministro Calenda ha ribadito più di una volta di non essere per l’europeismo a tutti i costi: condivide questo suo pensiero anche in vista delle prossime elezioni?

Come si fa ed essere europeisti “a tutti i costi”? Ha ragione, noi siamo europeisti per una nuova Europa, pace, lavoro, diritti e solidarietà ed in queste elezioni regionali i sovranisti vogliono mettere in discussione questa Europea degli Europei per farne uno strumento a servizio del sovranismo mondiale. Ci giochiamo molto il 26 maggio. Le elezioni spagnole sono un bel segnale, però.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram