76enne muore mentre è con una prostituta: la donna chiede il denaro ai Carabinieri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:26

Un 76enne che aveva deciso di trascorrere qualche momento di spensieratezza in compagnia di una prostituta è deceduto durante la prestazione. La donna ha chiesto ai Carabinieri di essere pagata

Un incontro “amoroso” finito male per un anziano signore di 76 anni. Siamo in Provincia di Bari e qui l’anziano ha cercato di allietare la sua quotidianità ricorrendo ai servigi di una prostituta. Durante l’incontro tra i due è accaduto però il peggio: l’uomo si è sentito male ed è deceduto. Ai Carabinieri intervenuti per controllare lo stato delle cose la donna ha chiesto di poter essere pagata: il suo cliente è spirato prima di poterle consegnare il denaro.

Prostituta cerca di farsi pagare dai Carabinieri: è successo a Terlizzi, dopo la morte del suo cliente

Arriva dalle campagne di Sovereto (territorio del Comune pugliese di Terlizzi) la triste storia della morte di un anziano di 76 anni. L’uomo aveva deciso di concedersi un momento intimo in compagnia di una prostituta e lì i due avevano deciso di appartarsi, in auto, quando l’uomo è morto a causa di un malore dovuto ai problemi cardiovascolari di cui soffriva. La donna che si trovava in sua compagnia ha quindi allertato i soccorsi, inutili per il suo cliente.

Prostituta cerca di farsi pagare dai Carabinieri, il suo cliente è stato inutilmente rianimato

La donna che si trovava in sua compagnia ha quindi allertato i soccorsi, inutili per il suo cliente. L’uomo, originario di Casamassima (Bari), è stato ritrovato con i pantaloni in parte abbassati e fuori dalla sua vettura. Più volte i sanitari del 118 hanno cercato di rianimare l’anziano senza riuscirci. Secondo quanto si apprende sarebbero intervenuti anche i Carabinieri e la donna avrebbe chiesto di ricevere i 30 euro di pagamento per la sua prestazione.

(Immagine di repertorio)

(Fonte: Fanpage.it)

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!