Corre per aiutare l’amica, ma fracassa una porta di vetro. Famoso dj muore dissanguato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:43

adam sky Una morte per dissanguamento causata da un incredibile incidente. 

E’ quanto accaduto ad Adam Sky, un dj di 42 anni che è deceduto sull’isola di Bali, in Indonesia. L’uomo si trovava sul posto per passare qualche giorno di vacanza assieme ad alcuni amici.

Adam Neat, questo il suo vero nome, alloggiava con gli altri amici all’Hillstone Villas Resort, quando ad un certo punto una ragazza della comitiva è caduta da un balcone della piscina del resort. Il dj è subito accorso per aiutare la giovane, Zoia Lukiantcev, che si era rotta una gamba.

I due hanno bevuto troppo alcool

Proprio mentre le correva incontro, Adam Neat è finito contro una porta di vetro: il 42enne l’ha completamente fracassata, e i vetri della porta gli hanno procurato profonde ferite al braccio.

E’ stato proprio questo terribile scontro a provocare la grossa perdita di sangue che ha lentamente portato alla morte il dj 42enne. La tragedia si è verificata nella notte tra venerdì e sabato, ma lo staff del resort di lusso si è accorto di quanto era accaduto solo la mattina seguente: lo rivela Dagospia.

Stando a quanto riferito dalla polizia indonesiana, l’incidente sarebbe stato causato anche da un consumo esagerato di alcool. Adam Sky era considerato uno dei dj più bravi del momento.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram