Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

17enne si sveglia dal coma prima dell’espianto degli organi: a Verona il risveglio miracoloso del paziente

CONDIVIDI

Un risveglio che nessuno si aspettava più quello di un 17enne che era in coma dallo scorso Dicembre: il ragazzo si è svegliato poco prima che espiantassero i suoi organi

Immagine di repertorio

Lorenzo Mori, 17 anni, è stato in coma per quasi cinque mesi prima di svegliarsi in maniera totalmente inaspettata. In molti, tra medici e famigliari, credevano che per lui non ci fosse più nulla da fare e la sua famiglia ha così autorizzato l’espianto degli organi per la donazione. Proprio prima che l’operazione venisse portata a compimento Lorenzo si è svegliato. È accaduto a Verona e la storia- miracolosa- del ragazzo adesso sta facendo il giro del web.

17enne si sveglia dal coma prima dell’espianto degli organi, il miracoloso risveglio in quel di Verona

Non si sa se ci sia realmente un che di miracoloso nella storia di Lorenzo Mori, il giovane di 17 anni che- nonostante le zero speranze date dai medici alla famiglia- si è risvegliato da un coma lungo quasi cinque mesi. Fatto sta che Lorenzo, senza spiegazione clinica alcuna (o almeno così hanno riportato i media) si è risvegliato poco prima che avvenisse l’espianto dei suoi organi interni, che i suoi cari avevano autorizzato pensando che ormai fosse inutile continuare a sperare. Ieri, come ha fatto sapere L’Arena di Verona, il giovane è potuto tornare a scuola e ha potuto riabbracciare i suoi amici e i suoi compagni di classe, al Liceo Girolamo Fracastoro, oltre che i suoi cari.

17enne si sveglia dal coma prima dell’espianto degli organi, l’incidente che ha portato al coma Lorenzo

Il 20 Dicembre 2018 Lorenzo rimase coinvolto in un terribile incidente stradale: il ragazzo, a bordo di un motorino e con il casco protettivo regolarmente allacciato, si è scontrato contro una Mercedes. Nell’impatto con l’asfalto il giovane ha battuto violentemente la testa e ha rimediato un gravissimo trauma cranico che lo ha portato al coma. I medici riscontrarono danni cerebrali e respiratori che non lasciavano spazio ad alcuna speranza. Poi la vita ha fatto il resto.

(Fonte: TGCOM24)

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram