Home Spettacolo Gossip

Matrimonio di Pamela Prati e Mark Caltagirone, la weddding planner ed il ristoratore: “Non siamo stati pagati”

CONDIVIDI
Caso Prati
Caso Prati

A “Storie italiane”, parlano la wedding planner ed il ristoratore che si sarebbero dovuti occupare del matrimonio di Pamela Prati e Marco Caltagirone. Entrambi denunciano di non essere stati pagati.

Dopo l’intervista di ieri sera di Pamela Prati, rilasciata a “Live Non è La D’Urso” (ve ne abbiamo parlato qui), questa mattina, a “Storie italiane” si è parlato, ancora una volta, del matrimonio della showgirl sarda con il presunto Marco, o Mark, Caltagirone. Eleonora Daniele, conduttrice della trasmissione in onda su Rai 1, ha raccolto le testimonianze della wedding planner e del ristoratore che si sarebbero dovuti occupare dell’evento. Entrambi hanno asserito di non avere ancora percepito alcun compenso economico. La prima a parlare è stata la wedding planner Consuelo, che ha dichiarato:

“Ho organizzato il matrimonio in corsa. Il primo contatto è avvenuta a metà aprile per l’8 maggio. Non ho mai conosciuto Mark Caltagirone. Aspetto di essere pagata. Sabato 4 maggio, mi ha telefonato Pamela Prati, era molto scossa dalla situazione, piangeva, e mi diceva che non riusciva ad affrontare il matrimonio, un evento bello, con questo stato d’animo”.

Il ristoratore: “Pamela ha annullato tutto senza una spiegazione”

Il ristoratore Pasquale, in collegamento video, ha raccontato di non essere stato pagato:

“Non abbiamo ricevuto nessuna caparra. Abbiamo incontrato la Prati ed altri fornitori il 25 aprile. La signora Prati può essere vittima a sua volta se non smentisce le voci a suo carico. Confermo le indiscrezioni sul menù circolate sugli organi di stampa. C’era un ottimo risotto, un secondo piatto di pesce”.

Maria Rita Gagliardi

Leggi
NewNotizie.it anche su Google News

Segui NewNotizie su
Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram