Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Tragedia autostradale d’oltremanica: bimba di 4 anni perde la vita, madre paralizzata

CONDIVIDI

bimba di 4 anni perde la vita, la mamma rimane paralizzataTragedia autostradale in Gran Bretagna: auto cambia carreggiata e viene presa in pieno. Nell’impatto muore una bimba di 4 anni e la mamma rimane paralizzata.

Un errore di valutazione alla guida è costato la vita alla piccola Darcy-may Elm(4 anni). La bimba si trovava in auto con i genitori sull’autostrada A40 (Gran Bretagna) quando il padre, Daniel Elm, ha sbagliato strada cercando un rifornimento. Secondo quanto emerso dall’indagine sull’accaduto, l’uomo avrebbe cercato di effettuare un’inversione a “U” per tornare indietro e rimettersi sulla giusta direzione. Nel farlo, ha spiegato il perito, non ha visto o ha giudicato in maniera scorretta la velocità di un’auto che sta sopraggiungendo ed il suo veicolo è stato centrato in pieno.

Tragedia autostradale: muore bimba di 4 anni, madre rimane paralizzata

Le conseguenze dell’incidente sono state tragiche: la figlia, seduta sul sedile dietro, è morta sul luogo dell’incidente, la moglie Dani è rimasta paralizzata sul lato sinistro del corpo e lui stesso ha subito un’infortunio permanente. A confermare la versione fornita al magistrato ci sono le analisi effettuate dalla polizia sul luogo dell’incidente che mostrano come non ci sia traccia di una frenata, dettaglio che induce a pensare che l’automobilista dell’altra auto non abbia fatto in tempo a frenare. La mancata reazione, inoltre, non è stata causata da uno stato alterato dell’automobilista, test effettuati hanno rivelato che non aveva assunto droga o alcol.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram