Home Televisione

Grande Fratello 16 news, Francesca De Andrè su Giorgio Tambellini: “Un fallito diventato popolare grazie a me”

CONDIVIDI
Francesca De Andrè
Francesca De Andrè

Nella Casa del “Grande Fratello 16”, Francesca De Andrè commenta le foto del suo ormai ex Giorgio Tambellini con la misteriosa mora.

Ieri sera, durante la puntata del “Grande Fratello 16”, a Francesca De Andrè sono state mostrate le foto del fidanzato Giorgio Tambellini con una misteriosa mora, pubblicate dal settimanale “Oggi”. Ovviamente, la ragazza, alla visione degli scatti che immortalano Tambellini in atteggiamento compromettenti con un’altra, ha reagito molto male e, questa mattina, a mente fredda, è tornata a parlare di quanto successo, utilizzando parole di totale disappunto nei confronti dell’ex (Giorgio, tra l’altro, ha lasciato Francesca con un post su Instagram). Ecco cosa ha detto:

“Una donna che fa i servizietti in macchina ad un ragazzo fidanzato, è un troione! (a Giorgio, ndb) Tu sei sui giornali grazie a me. Non hai mai fatto un cazzo nella tua vita. Non hai saputo amministrare l’azienda di famiglia. Litiga con suo padre per quello. Fallito di merda. Hai fatto l’alcolizzato con le sciacquette una sera? Cancella anche Instagram che ce l’hai grazie a me. Tornatene a Lucca”.

E ancora:

“Sono stata male tutta la settimana. Lui mi ha visto. E dopo tre giorni, è venuto qua, dovevo dirgli: “Non hai fatto nulla con nessuno?!” Aveva l’amichetta a casa. Credi che la mia amica ti pari il culo? E’ venuto qua a toccarmi, ad abbracciarmi. Mi ha detto: “Ti porto via, usciamo”. Ma quale triangolo fa i servizietti in macchina e poi gli ha dato due calci nel culo. Questi non sono uomini ma sacchi di merda. Lui era più fragile di me”.

Alice De Andrè: “Mia sorella è finita nel circo degli orrori”

Intanto, in difesa di Francesca, è scesa in campo sua sorella Alice, che su Instagram ha espresso le sue perplessità sul trattamento riservato ieri sera alla De Andrè:

“Speravo di riuscire a prendere le distanze e non venire coinvolta emotivamente ma ho sottovalutato la nefandezza e la pericolosità di questo circo degli orrori.

Sono seriamente preoccupata , ormai ho la certezza che si tratti di abuso, come in una setta; vengono accuratamente selezionati i più deboli per creare dei personaggi da strumentalizzare per l’odiens del trash”.

Maria Rita Gagliardi

Leggi
NewNotizie.it anche su Google News

Segui NewNotizie su
Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram