Home Tempi Postmoderni Curiosità

Immergersi in un infuso per curare le malattie? La strana terapia ideata da un magnate russo

CONDIVIDI

German Sterligov, magnate russo, ha pensato a un particolar metodo per curare le malattie. Necessario un calderone e un infuso curativo di sua invenzione

L’uomo d’affari russo German Sterligov, già famoso alle cronache per le sue posizioni omofobe, in queste ore sta facendo discutere per l’ideazione di un metodo- a quanto pare tutto “fai-da-te per la cura di alcune malattie. L’uomo avrebbe dato vita a un infuso realizzato con erbe e sale fatto bollire all’interno di un grosso calderone metallico. Mentre l’infuso bolle nel calderone la persona da curare ci si infila dentro e fa un bagno curativo con le acque pregne d’infuso. A raccontarci la strana idea di German Sterligov è il Daily Star.

Fare il bagno in un infuso per curare le malattie, lo strano metodo Sterligov

Farsi bollire all’interno di un gigantesco calderone metallico per guarire dalle malattie: la strana idea che arriva dalla Russia e, più precisamente, dalla mente del magnate German Sterligov. In un video che è stato diffuso online si vede che l’uomo si è immerso all’interno di un grosso calderone pieno di acqua e di un particolare infuso, a base di sale e di erbe, che avrebbe delle proprietà a dir poco miracolose. L’infuso sarebbe capace di guarire le malattie. Che tipo di malattie non è dato sapere, visto che lo stesso German Sterligov non lo ha specificato.

Fare il bagno in un infuso per curare le malattie, il video che ritrae German Sterligov

Il video mostra un German Sterligov completamente immerso, fino alle orecchio, in 500 litri di acqua contenenti questo speciale infuso creato con erbe (medicinali?) e molto sale. Il calderone, che come il magnate ha tenuto a specificare è stato realizzato 200 anni fa con vero rame e non con sostanze chimiche nocive (come quelle rilasciate dai moderni sistemi di produzione), si trova sospeso a mezz’aria ed è tenuto fermo con delle catene. In basso, sulla sinistra, si può vedere il  che lo riscalda. “La malattia viene contemporaneamente trattata. Ti siedi e rilassati. Mezza tonnellata di acqua e sale viene versata qui come se fosse una teiera“, ha detto Sterligov. L’uomo ha poi invitato altri a fare come lui, raccomandando l’immersione di una persona al giorno, visto che la successiva sterilizzazione del calderone si ottiene in molte ore. Non si sa però quanto possa costare il trattamento.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram