Ungheria ed Italia assieme in Europa per il sovranismo? Orban si smarca: “Nessuna collaborazione”

Nonostante la propaganda legata al blocco sovranista, nonostante le belle parole spese vicendevolmente, Gergely Gulyas, capo dello staff del primo ministro ungherese Viktor Orban, sarà difficile che i due cooperino in Europa.

Ad annunciarlo, Gulyas durante una conferenza stampa a Budapest.

“Non vedo molte possibilità di collaborazione tra Fidesz (che, ricordiamo, faceva parte del ben poco sovranista PPE, da cui è poi stato sospeso, ndr) e la Lega”.

Gulyas ha quindi aggiunto, secondo quanto riportato da AGI e riferito da diversi altri media online: “Rispettiamo il vicepremier italiano, il governo italiano e il risultato delle Europee, che ha reso la Lega il primo partito del Paese ciò nonostante, non vedo molte possibilità di cooperazione a livello di partiti o in un gruppo parlamentare condiviso”.