Finale Champions League, cresce l’attesa per il derby inglese: ma come andò l’ultima volta?

Era appena iniziato il nuovo millennio – era il 24 maggio del 2000 – quando allo stade de France di Saint-Denis si affrontava Real Madrid e Valencia, nella prima finale tra due squadre dello stesso paese nella storia della Coppa dei Campioni (già divenuta Champions League).

Da un lato, il Real Madrid non ancora galattico allenato da Vicente del s’affrontanoBosque, dall’altro il sorprendete Valencia di Hector Cuper (che di lì a due anni diventerà allenatore dell’Inter, con cui vivrà il drammatico 5 maggio): vinceranno le “merengues” con un netto 3-0, grazie alle reti di Morientes, McManaman e Raul.

Dalla finale della Champions 1999/2000, in altre cinque occasioni due compagini dello stessa paese si sono affrontate nella finale della massima competizione europea.

Di seguito, l’elenco completo:

2002/03 Juventus-Milan 2-3 d.c.r.
2007/08 Manchester United-Chelsea 6-5 d.c.r.
2012/13 Borussia Dortmund-Bayern Monaco 1-2
2013/14 Real Madrid-Atletico Madrid 4-1 d.t.s.
2015/16 Real Madrid-Atletico Madrid 6-4 d.c.r.

Quest’oggi, con Liverpool-Tottenham, quindi, è la settima volta assoluta che due squadre dello stesso paese si sfidano per aggiudicarsi il titolo di squadra regina d’Europa. Ed è la seconda volta – ad undici anni di distanza – che a farlo sono due compagini inglesi.

Ma come andò l’ultima volta, tra Manchester United e Chelsea?

Nella finale della coppa 2007/08, disputata allo Stadio Lužniki di Mosca, le due compagini britanniche diedero vita ad un match equilibrato, finito 1-1 dopo 120′ con le reti di Cristiano Ronaldo e Frank Lampard (giunte entrambe nel primo tempo dei tempi regolamentari).

La gara fu quindi decisa dalla lotteria dei rigori.

Dal dischetto, dopo l’errore di CR7 per lo United, capitan Terry si trovò con la possibilità di consegnare la coppa ai suoi ma il difensore centrale scivolò al momento del tiro, fallendo così il match point.

L’errore di Anelka, poi, regalò la coppa ai ‘Red Devils’, con Cristiano Ronaldo che vincerà così la sua prima (di cinque) Champions League.

Di seguito, le immagini dei momenti salienti della gara, in attesa di scoprire come finirà stasera