Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Uomo ha un incidente in scooter, rimane ferito e inizia a soffrire di priapismo: la storia che arriva da oltremanica

CONDIVIDI

Un uomo che è rimasto coinvolto in un incidente, mentre era a bordo del suo scooter, ha riportato delle ferite ai genitali che lo hanno portato ad avere una particolare erezione. È successo in Gran Bretagna

Un’erezione che sarebbe perdurata per ben 9 giorni consecutivi quella avuta da un uomo che è rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto in Gran Bretagna. L’uomo era in sella al suo scooter quando è caduto e nell’impatto col suo mezzo e con l’asfalto ha riportato delle ferite ai genitali che gli hanno causato una disfunzione erettile. L’uomo ha impiegato dei mesi prima di poter  a una vita sessuale “normale”. La vicenda è stata raccontata da Metro.co.uk.

Erezione inusuale dopo incidente in moto, è successo a un uomo inglese che era caduto dallo scooter

Un gonfiore inusuale, che il tabloid Metro.co.uk, ha definito proprio “erezione”, quello avvertito ai genitali da un uomo che era rimasto coinvolto in un incidente stradale. L’uomo, di nazionalità britannica, è caduto dal suo scooter e si è infortunato proprio ai genitali. Dopo l’incidente ha avvertito, per 9 giorni di fila, questo gonfiore strano alle parti basse. L’uomo ha dichiarato di non provare dolore mentre camminava, ma di provare un certo imbarazzo. Dopo circa una settimana da questi fatti ha deciso di farsi vedere dai medici, i quali gli hanno riscontrato una ferita nella zona del perineo: tale ferita ha causato un flusso di sangue continuo verso il pene, scatenando di fatto la particolare erezione.

Erezione inusuale dopo incidente in moto, un anno per tornare a una vita normale

Il problema di cui ha sofferto quest’uomo dopo l’incidente si può inquadrare nei casi di priapismo, termine derivato dal nome del dio greco e romano Priapo e indicante un tipo di erezione di lunga durata, dolorosa e non scatenata da piacere sessuale. I medici, in questo particolare caso, hanno evidenziato un ematoma nella zona dello scroto e alla base del pene. Per il povero paziente la situazione non si è normalizzata subito, ma tra alti e bassi ha impiegato circa un anno per recuperare la corretta funzionalità del suo organo sessuale.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram