Youtuber offre un biscotto con dentifricio a un senzatetto: per lui 15 mesi di carcere e ban

per lui 15 mesi di carcere e ban
(Screenshot Video)

Un giovane youtuber spagnolo credendosi divertente ha filmato il momento in cui per “scherzo” offriva ad un senzatetto un Oreo con dentro il dentifricio. La bravata gli è costata 15 mesi di carcere ed il ban da Youtube.

Da quando essere youtuber è diventata una professione a tutti gli effetti, ogni giorno milioni di persone in tutto il mondo aggiungono al proprio canale contenuti che gli permettano di ottenere visualizzazioni. I canali sulla piattaforma online sono quasi sempre tematici, possono offrire informazioni utili, notizie di settore o semplice intrattenimento.

Ci sono poi quei canali che fondano il proprio format sugli scherzi in strada. Affinché questi scherzi coinvolgano il pubblico del tubo, ormai assuefatto a qualsiasi genere di contenuto, gli youtuber cercano di sperimentare sempre qualcosa di nuovo, ma non sempre le loro idee possono essere definite geniali.

Lo scherzo con gli Oreo costa caro allo youtuber

A quest’ultima categoria apparteneva il canale del giovanissimo Kanghua. Il ragazzo, residente a Barcellona, ha pensato che fosse divertente offrire in strada degli Oreo modificati: al posto della tradizionale crema, lo youtuber aveva messo la pasta dentifricia. Come vittima ha scelto un povero mendicante, gli si è avvicinato ed ha chiesto: “Hai fame? Vuoi dei biscotti?”. L’uomo, colpito dall’insolita gentilezza, ha accettato ma si è trovato incastrato nella trappola.

Lo “scherzo” non è piaciuto nemmeno in rete, dove molti utenti hanno denunciato la crudeltà dello youtuber, segnalandolo alla piattaforma. Il risultato è che il ragazzo è finito in tribunale, dove è stato condannato a 15 mesi di carcere, 5 anni di ban da Youtube e 20 mila euro di risarcimento in favore del mendicante a cui ha offerto i tiro mancino.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram