Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Aggredisce la nuova compagna dell’ex marito: 36enne romana arrestata

CONDIVIDI

Gesto estremo di una donna di 36 anni di Roma che ha aggredito la nuova compagna dell’ex marito. La donna ha buttato giù la porta della casa in piena notte, causando in seguito una ferita all’occhio dell’altra donna.

Episodio di vendetta d’amore accaduto a Roma. Una donna di 36 anni ha aggredito con un coltello la nuova compagna dell’ex marito, causandole fortunatamente solo una ferita profonda. La vittima se l’è cavata con una ferita vicino l’occhio sinistro con una prognosi di 10 giorni. La 36enne ha abbattuto a calci e pugni la porta ed è entrata nell’abitazione della nuova compagna, procurandole il taglio sotto l’occhio.

Mentre era ancora al pronto soccorso, la sua persecutrice si trovava ancora sotto casa della vittima nel quartiere San Lorenzo: “Scendi che ti ammazzo”, le parole della donna ascoltate da alcuni testimoni.

La donna è stata arrestata con l’accusa di lesioni volontarie e di stalking

Le accuse della donna sarebbero quelle di aver rovinato la sua vita, portandole via il marito e facendo opposizione fra lei e la figlia di 6 anni.

La donna è finita agli arresti domiciliari su disposizione del gip Bernadette Nicotra. A chiedere la misura cautelare personale è stato il pm Eleonora Fini.

La donna è difesa dall’avvocato Simona Tranquilli e ieri è stata sottoposta all’ interrogatorio di convalida: le accuse riguardano le  lesioni volontarie, la violazione di domicilio e lo stalking, dal momento che sono state riscontrate anche moltissime chiamate di minacce a partire dal mese di febbraio.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News

Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram