Cerca di stuprare un medico: lei si difende e gli strappa un pezzo di lingua

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:20

lei si difende e gli stacca un pezzo di linguaUn tentativo di stupro ai danni di un giovane medico donna è stato sventato dalla prontezza di riflessi della vittima che con un morso ha strappato un pezzo di lingua all’aggressore.

Un giovane medico donna di 24 anni si trovava in pausa dal turno al Tertiary Hospital di Bloemfontain, Sud Africa, e stava riposando in uno dei lettini, quando all’improvviso ha avvertito un peso sopra di lei. Aprendo gli occhi si è accorta che uno dei pazienti le era salito addosso e stava cercando di stuprarla. Ancora stordita dalla stanchezza, la giovane dottoressa ha trovato la forza di reagire all’aggressione quando l’uomo le ha infilato la lingua in bocca: la ragazza lo ha infatti morso con violenza, costringendolo a darsi alla fuga.

Catturato e medicato l’uomo che ha aggredito il medico

Immediatamente dopo l’accaduto la dottoressa è andata ad allertare le forze dell’ordine che hanno cominciato a perlustrare i paraggi alla ricerca dell’aggressore. Le ricerche non sono durate a lungo, visto che questo, gravemente ferito alla lingua, è stato costretto ad andare al National Hospital per farsi medicare. I medici lo hanno ricoverato d’urgenza e sono stati costretti a rimuovere chirurgicamente la parte di lingua parzialmente staccata dal morso del giovane medico donna.

L’operazione chirurgica è stata assistita dai poliziotti, i quali piantonano anche la camera in cui il ragazzo è stato ricoverato per la necessaria ripresa dall’intervento. Una volta dimesso dall’ospedale l’uomo verrà portato in carcere dove attenderà di essere convocato in tribunale per l’udienza preliminare tesa alla convalida dell’arresto. Qualunque sia la decisione presa in tale contesto, nei mesi a seguire si dovrà difendere dall’accusa di tentato stupro in tribunale.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram