Altro che crisi, per ‘Il Giornale’ Matteo Salvini sarebbe “innamorato” di Di Maio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:47
per Il Giornale Salvini è "innamorato" di Di Maio
(Getty Images)

Il governo giallo-verde è in crisi? Tutto lascerebbe supporre che sia così e che l’alleanza sia pronta a sciogliersi, ma pare sia destinata a durare, la ragione? Per ‘Il Giornale’ l’amore di Salvini per Di Maio.

Sono stati mesi intensi quelli che hanno composto il primo anno di governo targato Lega-M5S. La strana alleanza tra chi si urlava contro prima del risultato delle elezioni ha dato vita a discussioni interne (era lecito immaginarselo) e ad accuse mediatiche, come successo con il “Caso Siri“, che negli ultimi mesi, in piena campagna elettorale, sono diventate così frequenti ed aspre da lasciar presagire ad un’imminente rottura.

Ad acuire la tensione tra le parti c’è stato il continuo aumento di consenso del leader della Lega a discapito de co-viceministro culminato con la vittoria schiacciante del carroccio alle ultime elezioni Europee. All’indomani di quel risultato, Salvini ha spiegato che avrebbe chiesto con maggiore insistenza al governo di risolvere le questioni sospese come ad esempio quota 100, Tav e decreto “Salva Roma”, tutte situazioni spinose in cui le due parti si trovano distanti.

La crisi non c’è grazie all’intesa Salvini-Di Maio?

Oltre la possibilità di uno scontro su questioni irrisolte con un Salvini detentore di maggiore forza politica (e di maggiore consenso popolare), un ulteriore indizio in favore di analisi sulla crisi era certamente la situazione economica non favorevole in cui si trova il Paese: come testimonia la recessione tecnica degli scorsi mesi (dalla quale ci siamo allontanati di poco nell’ultimo trimestre) e la bocciatura della Commissione Europea sul debito.

Insomma gli elementi per pensare ad una crisi di governo c’erano tutti, eppure Di Maio e Salvini hanno trovato un nuovo accordo e pare che l’alleanza sia destinata a durare. Il motivo di quella che razionalmente è un accorto irrazionale è stato suggerito da ‘Il Giornale’ sulla base delle dichiarazioni di Verdini: “Che vi devo dire Salvini è innamorato di Di Maio”, di Giorgetti: “Dopo l’esperienza terribile di questi mesi con i grillini non ci sarebbe neppure da discutere: bisognerebbe andare alle elezioni senza pensarci due volte. Ma Matteo è innamorato di Di Maio”.

La tesi dunque è che Salvini chiuderebbe un occhio su tutti gli attriti e le discordanze vissute in questo anno per un’intesa politica fuori scala con il leader del Movimento 5 Stelle. Inoltre, fattore che non bisogna ignorare, non andare ad elezioni immediate gli permette di portare avanti il programma che ha in mente senza dover attendere i tempi tecnici per una votazione e quelli per la formazione di un nuovo esecutivo che, anche se le percentuali di gradimento dovessero rimanere tali, necessiterebbe dell’accordo con un’altra forza politica.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram