Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Pezzo di cornicione si stacca e colpisce commerciante, morto uomo di 66 anni: è dramma a Napoli

CONDIVIDI
Ansa

Rosario Padolino, 66 anni, è morto ieri a Napoli dopo essere stato colpito da un pezzo di cornicione staccatosi dalla facciata di un palazzo. Cinque anni fa una tragedia analoga

Aveva da poco lasciato la sua attività commerciale, sita in Via Duomo a Napoli, per tornare a casa quando è stato colpito da alcuni pezzi di un cornicione che si sono staccati dalla facciata di un palazzo già in passato riconosciuta come in pericolo di cedimento. Così, ieri, è morto Rosario Padolino, commerciante di 66 anni impiegato nel settore dell’abbigliamento. L’uomo è stato investito da materiale lapideo, caduto dal quinto piano, per quattro o cinque quintali di peso circa.

Pezzo di cornicione si stacca e colpisce commerciante, il palazzo si sarebbe dovuto restaurare

Rosario Padolino, 66 anni, è morto ieri dopo essere stato colpito alla testa da alcuni pezzi di cornicione caduti dal quinto piano di un palazzo. Ci troviamo nel pieno centro di Napoli. Il 66enne, proprietario di un negozio di abbigliamento in Via Duomo (ai Tribunali), aveva da poco lasciato il suo negozio quando si è trovato sul marciapiede, proprio al di sotto del pezzo di cornicione incriminato. Il cornicione ha ceduto proprio in quell’istante, travolgendolo. Per lui non c’è stato nulla da fare: cosciente inizialmente, è poi passato dal coma alla morte, senza riprendere conoscenza. La facciata del palazzo, a detta di alcuni testimoni, aveva già dato segni di cedimento in passato. Il cornicione era già stato ingabbiato per mezzo di alcuni tiranti e di una rete di protezione, nell’attesa che iniziassero dei lavori per la sua messa in sicurezza. Purtroppo, i paramenti murari hanno ceduto prima dell’intervento di recupero, causando la morte del 66enne. Sul posto sono giunti Carabinieri, il PM Giorgia De Ponte e i Vigili del Fuoco. Si è provveduto all’evacuazione delle famiglie che vivono in quello stabile.

Pezzo di cornicione si stacca e colpisce commerciante, cinque anni fa perse la vita un 14enne

A Napoli non è la prima volta che qualcuno perde la vita a causa della scarsa manutenzione dedicata agli edifici del centro storico. Cinque anni fa, in un tragico evento svoltosi con modalità similari, aveva perso la vita il 14enne Salvatore Guidano. Il ragazzo è morto dopo essere stato colpito da un pezzo di fregio staccatosi nella Galleria Umberto I. numerosi messaggi di cordoglio e di vicinanza stanno arrivando in queste ore, alla moglie di Padolino, la signora Grazia Ragozzino. La donna ha sfogato su Facebook il grande dolore per la perdita del suo compagno di vita: “L’amore se ne è andato in cielo e non mi ha salutato“, ha scritto.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore