Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Elicottero si schianta sul tetto di un grattacielo: paura sulla cinquantunesima strada a New York

CONDIVIDI

Momenti di paura a New York.

Nella città che nel 2001 è stata colpita dall’attentato più noto della storia, torna la paura “aerea”: nel pomeriggio di oggi, un elicottero è caduto sul tetto di un grattacielo, al 787 Seventh Avenue, sulla cinquantunesima strada, nell’area di Manhattan.

Il grattacielo – alto ben 230 metri – è estato immediatamente evacuato.

Non è noto ancora se l’elicottero stesse tentando di atterrare sul tetto del palazzo: secondo alcune fonti l’aereo avrebbe sbandato in cielo prima di schiantarsi in cima all’edificio.

Ciò che è certo è che oggi New York è stato colpito da forti piogge.

Elicottero si schianta su grattacielo, Cuomo sull’ipotesi terrorismo

Il governatore dello Stato, Andrew Cuomo, si è immediatamente recato sul posto, dove le forze dell’ordine hanno transennato la zona.

Le prime parole di Cuomo, ad ogni modo, sembrano escludere – almeno per il momento – la possibilità di un attacco terroristico: “Non ci sono indicazioni che si tratti di terrorismo”.

Il bilancio attuale è di un morto e di un ferito.

IN AGGIORNAMENTO

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram