Home Tempi Postmoderni Mistero

Misteriosa massa metallica scoperta sotto un cratere lunare, gli scienziati indagano

CONDIVIDI

Al di sotto della superficie lunare, in corrispondenza di un cratere, gli studiosi hanno scoperto l’esistenza di una massa metallica cinque volte più estesa delle isole Hawaii

Individuato sulla Luna un vastissimo bacino metallico, cinque volte più esteso rispetto alle Hawaii, che sarebbe alloggiato al di sotto del cratere lunare denominato di SouthPole-Aitken. Il cratere ha un diametro pari a circa 1553 miglia,  una profondità di 8 e si pensa che questa formazione metallica possa essere originatasi dalla collisione di diversi asteroidi con la superficie del satellite. Gli scienziati, come riporta il Daily Star, stanno esaminando la questione.

Misteriosa massa metallica scoperta sotto un cratere lunare, le rivelazioni degli studiosi

Una scoperta, inattesa, che sicuramente sta entusiasmando gli scienziati di tutto il mondo. Un’inaspettata massa metallica, enorme, è stata scoperta sotto la superficie lunare, in corrispondenza di quello che viene considerato il più grande cratere di tutto il sistema solare. A rivelare di cosa si tratta è stato Peter James, professore di Geofisica planetaria alla Baylor University del Texas: “Immaginate di prendere una pila di metallo cinque volte più grande rispetto alla Big Island delle Hawaii e di seppellirla sottoterra. È all’incirca questa la massa inattesa che abbiamo rilevato“. Gli studiosi hanno inoltre scoperto che la massa influenza la forza di gravità. I risultati sulla scoperta sono stati pubblicati sulla rivista Geophysical Research Letters lo scorso Aprile.

Misteriosa massa metallica scoperta sotto un cratere lunare, i cospiratori partono all’attacco

Le nuove rivelazioni su questa scoperta lunare hanno- nemmeno a dirlo- infiammato l’animo dei cospiratori. Tyler Glockner ha pubblicato su YouTube un video nel quale indica la sua versione dei fatti della scoperta. Il video è visibile al canale securteam10. Glockner parla di palesi misteri che riguardano la Luna, misteri che sarebbero collegati all’esistenza di avamposti alieni. Che questa massa metallica identifichi proprio una base aliena sul nostro satellite naturale? Ci sono un sacco di crateri sulla nostra Luna e, stranamente, nessuno di loro sembra avere pezzi di metallo giganti cinque volte più grandi delle Hawaii sottostanti. C’è qualcosa di strano in questo, qualcosa di enorme è sepolto sotto la luna. Sappiamo che è una massiccia struttura metallica e che gli astronauti hanno detto che la Luna risuonava come una campana. Conosciamo tutte le strane strutture artificiali sulla superficie lunare, quindi, è un mistero totale“, ha dichiarato il celebre cospiratore.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here