Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Cinema America, nuova aggressione: colpita una ragazza. Raggi: “Che vergogna”

CONDIVIDI

cinema america ragazzaUna nuova aggressione ai danni dei ragazzi del Cinema America. 

Stavolta ad essere finita nelle grinfie degli assalitori è una ragazza, ex partner del presidente dell’Associazione ‘Piccolo America’, Valerio Carocci.

Il fatto sarebbe avvenuto ieri sera nei pressi di piazza San Cosimato, nel quartiere romano di Trastevere: lo riporta il quotidiano “La Repubblica”.

Una vicenda inquietante, che fa il paio con quanto accaduto solo pochi giorni fa: un gruppetto di persone appartenenti ai movimenti di estrema destra Casapound e Blocco Studentesco ha aggredito quattro giovani che indossavano la maglia del Cinema America. Per gli aggressori, i quattro ragazzi stavano indossando delle magliette “antifasciste”.

La Raggi su Twitter: “Che vergogna, Casapound intollerabile”

Su entrambi i casi sta indagando la Digos, mentre la Questura di Roma “ha attivato adeguate misure di vigilanza in tutta l’area interessata dagli eventi dell’associazione”.

Sull’ennesima aggressione è intervenuta su Twitter anche la sindaca di Roma, Virginia Raggi, che ha espresso tutto il suo sdegno per quanto accaduto in piazza San Cosimato. “Prima 4 ragazzi ‘colpevoli’ solo di indossare una maglietta, ora anche una ragazza. Che vigliacchi – scrive la Raggi – Gli episodi di violenza che, come ha accertato la Digos, sono collegati a militanti di #CasaPound sono vergognosi e non verranno mai tollerati in questa città. Vicini al #CinemaAmerica”.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram