Home Spettacolo Gossip

Marco Carta, impugnato il ricorso contro la mancata convalida dell’arresto – VIDEO

CONDIVIDI

La Procura di Milano impugna un ricorso contro la mancata convalida dell’arresto di Marco Carta

Si torna a parlare dell’arresto di Marco Carta, il cantante lo scorso 31 maggio è stato fermato insieme ad un’amica dalla polizia all’uscita della Rinascente a Milano.

Il cantante in un primo momento era stato arrestato con l’accusa di furto aggravato per aver rubato sei magliette dal valore complessivo di 1200 euro. Il giorno seguente, dopo il processo, è stato rilasciato, il verdetto finale verrà raggiunto a settembre.

Intanto, la Procura di Milano sembra aver impugnato un ricorso contro la mancata convalida da parte del giudice Stefano Caramellino dell’arresto del cantante.

Il ricorso, depositato alla Suprema Corte, è stato firmato dal pm di turno di quel giorno, Nicola Rossato. Stando ai rumors si trova sui tavoli della Cassazione da più di una settimana.

Sara Fonte

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram