Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Gira nudo in scooter, fermato dalla polizia. La sua giustificazione: “Fa troppo caldo”

CONDIVIDI

nudo scooter berlinoFermato dalla polizia perchè girava completamente nudo sullo scooter. 

Un uomo è stato beccato dalle forze dell’ordine mentre guidava la sua moto senza alcun indumento addosso. Il particolare curioso è che il motociclista indossava regolarmente il casco.

Come riportato dal “Messaggero”, il fatto è avvenuto a Brandeburgo, a poche decine di chilometri dalla capitale Berlino. Protagonista un uomo, che all’alt imposto dalla polizia tedesca non ha opposto alcuna resistenza, provando a giustificare quel suo strambo comportamento.

“Fa troppo caldo”: è stata questa la risposta del motociclista alla domanda degli agenti, che gli avevano chiesto cosa gli fosse saltato in mente per girare nudo.

Girare nudi in scooter non è reato

Andare in giro nudi può sembrare ovviamente una follia, ma tutti coloro che vivono a Berlino stanno sopportando un’ondata di caldo che affligge la capitale tedesca ormai da diversi giorni. Basti pensare che la temperatura odierna sfiora i 40 gradi, e non è detto che nei prossimi giorni si abbassi.

Una volta aver preso visione dei documenti, la polizia ha lasciato libero l’uomo, che si è rimesso in sella al suo scooter completamente nudo. Come precisato da un portavoce della polizia tedesca al quotidiano “Bild”, girare in moto senza vestiti non è considerato un reato: inoltre, come detto, l’uomo indossava il casco regolamentare.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram