Home Spettacolo Gossip

Come reagirebbe William se George, Charlotte o Louis fossero gay? La sorprendente risposta

CONDIVIDI

principe williamQuale sarebbe la reazione del principe William ad un possibile coming out di uno dei suoi figli? Lo ha rivelato ad un’organizzazione LGBT

Una domanda spiazzante ed una risposta sorprendente. Il principe William non ha dovuto riflettere troppo, quando gli è stato domandato come reagirebbe se in futuro uno dei suoi figli concepiti con Kate Middleton, i piccoli George, Charlotte e Louis, facessero coming out rivelando di essere gay. “Andrebbe assolutamente bene”, ha risposto William alla persona che glielo ha domandato, nel corso di una visita del principe ad un’associazione per i diritti LGBT. “Se un giorno tuo figlio dicesse ‘sono gay’ oppure ‘sono lesbica’, come reagiresti?”.

Coming out di un figlio? La replica del principe William

Alla domanda William ha così risposto: “Penso che non inizi a pensarci fino a quando non diventi un genitore e penso, ovviamente, che da parte mia andrebbe assolutamente bene. L’unica cosa della quale mi preoccuperei sarebbe, dati i ruoli che i miei bambini avranno, come ciò verrebbe interpretato e visto”. I Reali hanno peraltro vissuto il loro primo matrimonio omosessuale un mese dopo le nozze di Meghan ed Harry, quando Lord Ivar Mountbatten, lontano cugino della regina Elisabetta II, ha sposato il suo compagno James Coyle.

Leggi NewNotizie.it, anche
su Google News

Segui NewNotizie.it
su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram