Ancora tremori per Angela Merkel, lo staff della Cancelliera rivela: “È solo disidratazione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:50

Nei giorni scorsi l’attenzione si era concentrata tutta su Angela Merkel per via di alcuni strani tremori che avevano colpito la Cancelliera durante un incontro ufficiale. Oggi la cosa si è ripetuta

Otto giorni fa gli occhi del mondo si erano posati con preoccupazione su Angela Merkel. La Cancelliera tedesca ha accusato degli strani tremori durante gli onori militari per il Presidente ucraino Wolodymyr Zelensky. Il video della manifestazione ufficiale è stato ripostato molteplici volte sui social e in tanti si sono interrogati sulla salute di Angela Merkel. Oggi è successo di nuovo: ancora tremori per lei durante lo svolgimento di una cerimonia ufficiale.

Altro episodio di tremori in pubblico per Angela Merkel, è successo oggi al Castello di Bellevue

Nuova preoccupazione per la salute della Cancelliera tedesca Angela Merkel. Un secondo episodio relativo a dei tremori fisici si è verificato oggi, al Castello di Bellevue, durante la cerimonia ufficiale per la nomina di Christine Lambrecht a nuovo Ministro della Giustizia della Germania. La Cancelliera è stata di nuovo colpita da quei tremori che avevano fatto pensare subito al morbo di Parkinson. Ad Angela Merkel- che si trovava al fianco del Presidente  della Repubblica- è stato offerto un bicchiere di acqua, che la donna ha rifiutato; mezz’ora dopo è riapparsa (almeno in apparenza) in forma. Non è stata apportata nessuna variazione alla scaletta degli appuntamenti previsti, e quindi la Merkel si recherà in Giappone per partecipare al vertice G-20  in Giappone. Il portavoce della Cancelliera, Steffen Seibert, ha assicurato che Angela Merkel sta bene.

Altro episodio di tremori in pubblico per Angela Merkel, sarebbe colpa di caldo e disidratazione

La versione propugnata dallo staff della Merkel, e dalla Cancelliera stessa, riguarda il caldo intenso avvertito in questi giorni. Secondo Angela Merkel i suoi tremori sarebbero dovuti alla disidratazione: proprio lei ha raccontato di essersi sentita meglio dopo aver bevuto tre bicchieri d’acqua dopo la manifestazione di uno di questi episodi. Ma nell’aria c’è preoccupazione. Esistono dei precedenti a riguardo, e infatti la Cancelliera era stata già colpita da tremori similari nel 2014– al congresso della Cdu- e poi durante un viaggio in Messico. Anche in quell’occasione il caldo fu individuato come causa scatenante di tutto.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram