Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Attacchi kamikaze a Tunisi: si parla di due attentati. Ci sono diversi feriti e una vittima

CONDIVIDI

Due kamikaze si sono fatti esplodere nel pieno centro di Tunisi, proprio nei pressi dell’ambasciata francese e nei pressi della Direzione anti-terrorismo. Ci sono diversi feriti

La capitale della Tunisia ha subito due attentati nel giro di poco. Uno, caratterizzato da un’esplosione avvenuta quasi vicino all’Ambasciata della Francia, è stato realizzato da un kamikaze che si è fatto esplodere prendendo di mira una pattuglia delle sicurezza. Un altro kamikaze si è invece fatto esplodere in un parcheggio: ci troviamo nella sede della Direzione anti-terrorismo della zona di El Gorjani.

Attacchi kamikaze a Tunisi, lo riferisce una radio locale

Due kamikaze hanno colpito Tunisi. Due attentati suicidi si sono verificati nel centro della capitale tunisina, uno nei pressi dell’Ambasciata francese e l’altro nel parcheggio della Direzione anti-terrorismo di El Gorjani. A riferire dei drammatici fatti è stata la locale radio Mosaique. Il primo attentatore ha cercato di colpire i poliziotti di una pattuglia in Via Charles De Gaulle.

Attacchi kamikaze a Tunisi, c’è una vittima

È stato un poliziotto a riferire ad Afp qualche dettaglio sull’attentato contro i poliziotti. Il kamikaze ha colpito proprio all’ingresso della Medina, nei pressi della via principale del centro storico di Tunisi. Inizialmente si era parlato di tre feriti tre poliziotti de due civili. Secondo le dichiarazioni rilasciate dal Ministero dell’Interno il bilancio sarebbe ben peggiore: un morto e nove feriti (tra cui anche tre civili).

Seguiranno ulteriori aggiornamenti sulla vicenda.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram