Home Notizie dal territorio Milano

Dramma in Tangenziale Nord: auto travolge una motocicletta, perdono la vita due 26enni

CONDIVIDI

Immagine generica incidente

Dramma nella serata di venerdì 28 giugno sulla Tangenziale Nord di Milano all’altezza di Cinisello Balsamo: un terribile incidente stradale ha causato la morte di due ragazzi di 26 anni, travolti da un’automobile mentre si trovavano in sella ad una motocicletta.

L’incidente è avvenuto intorno alle 22 e l’esatta dinamica dell’incidente è ancora al vaglio della polstrada di Arcore: secondo le prime ricostruzioni riportate dai media online un uomo alla guida di una Chevrolet Captiva avrebbe dapprima urtato contro un furgone che lo precedeva (un Fiat Ducato) per poi tamponare con violenza la moto – una Harley Davidson – sulla quale viaggiavano i due ragazzi.

Nonostante il pronto intervento di due ambulanze, un’automedica e l’elisoccorso – mezzi giunti considerate le condizioni dei due giovani, apparse subito disperate – per i due ragazzi non c’è stato nulla da fare: uno dei due ragazzi, il passeggero, è morto pressoché sul colpo mentre il ragazzo alla guida è spirato appena giunto al pronto soccorso del San Carlo.

Il conducente della Chevrolet che ha causato l’incidente è stato sottoposto all’alcoltest ed è risultato positivo, venendo così immediatamente accusato di omicidio stradale.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram