Rabiot si presenta ai nuovi tifosi juventini: chi è il centrocampista ex Paris Saint Germain?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:01

Dopo l’ufficialità giunta nella serata di ieri, il forte centrocampista ex Paris Saint Germain Adrien Rabiot si è presentato ai tifosi juventini, nel corso della sua prima conferenza stampa a Torino: “La Juve mi aveva già cercato in passato. Adesso era arrivato il momento giusto per venire qui”.

Prima conferenza da giocatore della Juventus per il forte centrocampista francese Adrien Rabiot, giunto dal Paris Saint Germain a parametro zero. In prima fila ad ascoltare le parole del 24enne centrocampista, la mamma-agente del ragazzo, Veronique, il vice presidente della Juve Pavel Nedved e il responsabile dell’area sportiva Fabio Paratici.

Queste le prime parole di Rabiot da neo juventino: “La Juve mi aveva già cercato in passato, ma era un altro periodo della mia vita. Adesso era arrivato il momento giusto per venire qui. Sono stato in Francia 7 anni, è la prima volta che gioco in un altro campionato, metterò lo stesso impegno per aiutare il club a raggiungere i suoi obiettivi. Con la Juve ci siamo trovati d’accordo abbastanza in fretta. Questo club ha una grande storia, molti giocatori francesi sono passati da qui e io spero di portare qualcosa di me”

Adrien Rabiot indosserà la maglia numero 25: “Sono qui anche per Buffon”

Lo scorso anno Rabiot è stato compagno di squadra di Gigi Buffon al Paris Saint Germain. I due potrebbero presto tornare a giocare insieme (indiscrezioni vorrebbero il portiere 41enne di ritorno alla Vecchia Signora). Come ammesso da Rabiot stesso, sarebbe stato proprio Buffon a consigliare la Juve al giocatore: “Buffon mi ha dato moltissimi consigli e mi ha parlato molto della Juventus. Mi ha detto che per la mia crescita una o due stagioni alla Juve sarebbero state più importanti che tante stagioni passate in altri club. Ho preso molto sul serio questo consiglio, lo ascolto perché ha una grande esperienza e con lui mi sono trovato molto bene anche dal punto di vista personale. La Juve è un club molto prestigioso. E’ un gradino sopra al Psg e anche questo mi ha spinto a sceglierla. La Champions non arriva per caso, ci vuole esperienza e i bianconeri l’hanno acquisita in questi anni, arrivando due volte in finale”.

Il giocatore francese ha lasciato il Paris Saint Germain dopo 7 anni, dopo 227 e 24 gol realizzati. Nella seconda parte della stagione scorsa, Rabiot è stato messo fuori rosa dalla società francese per essersi rifiutato di rinnovare il proprio contratto. Rabiot proprio nella giornata di ieri ha firmato il suo nuovo contatto di 4 anni con la Juventus. Il giocatore percepirà un ingaggio di 7 milioni a stagione.