Elena Santarelli a Non Disturbare: “A mio figlio Giacomo ho parlato della sua malattia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:46

A “Non Disturbare”, programma condotto da Paola Perego, in seconda serata su Raiuno, Elena Santarelli parla della malattia del figlio Giacomo.

Giacomo Corradi, figlio del calciatore Bernardo Corradi e la showgirl Elena Santarelli, ha vinto la sua battaglia contro il cancro. Ieri sera, ospite del programma “Non disturbare”, condotto da Paola Perego in seconda serata su Raiuno, Elena ha parlato della malattia del suo bambino, in particolare de lungo percorso che, per fortuna, lo ha portato alla guarigione:

“E’ come se si stesse giocando una partita di calcio. Il primo tempo l’abbiamo superato, ora ci sono tantissimi piccoli tempi supplementari da vincere. Questo vuol dire che: ok, hai finito di fare tutte le terapie e sei completamente pulito da cellule tumorali, i dottori hanno detto che sei in ‘follow-up’ ma per i prossimi 5 anni e per altri anni seguiranno dei controlli”.

Elena Santarelli: “Giacomo sapeva della sua malattia”

Elena ha spiegato che Giacomo, nonostante abbia soltanto dieci anni da poco compiuti, era consapevole della sua malattia, ma non delle conseguenze:

“Non gli ho detto che la malattia portasse a gravi conseguenze perché innanzitutto non me l’ha mai chiesto e poi perché un bambino non può andare a dormire con questo pensiero”.

Dopo la fine delle terapie, la famiglia Corradi è volata a New York:

“Giacomo aveva chiesto di fare un viaggio e lui ha scelto New York. Spesso quando lo guardo mi vengono in mente tante cose, bisogna metabolizzare anche perché la ripresa alla vita normale è molto lenta. Ci vuole del tempo”.

Maria Rita Gagliardi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!