Sceicco trovato morto nel suo attico. Ad ucciderlo un festino a base di donne e droga

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:56

sceicco morto sesso drogaTrovato morto in seguito ad un’orgia a base di droga. 

E’ la tragica fine dello sceicco Khalid bin Sultan Al Qasim, 39 anni, che è stato trovato senza vita all’interno della sua casa di Londra.

Come riportato dal Sun, che riprende una fonte rimasta anonima, le forze dell’ordine hanno fatto irruzione a casa dello sceicco dopo aver ricevuto una chiamata da parte di un’ambulanza. Dopo essere entrati nell’attico di Knightsbridge, gli agenti di polizia hanno trovato il corpo del 39enne e anche alcuni farmaci.

Il padre ha indetto tre giorni di lutto 

“Apparentemente c’era stata una festa in cui alcuni ospiti si drogavano e facevano sesso – scrive il noto quotidiano britannico – Si sospetta che lo sceicco Khalid possa essere morto improvvisamente a causa dell’assunzione di droghe. C’è un’indagine della polizia e al personale è stato ordinato di tacere”.

Al momento, le cause della morte non sono state chiarite dalla polizia locale. Il padre del 39enne – che è governatore della ricca città di Sharja, la terza più grande degli Emirati Arabi Uniti – ha indetto tre giorni di lutto in seguito alla tragica morte del figlio.

L’uomo era un designer di moda piuttosto noto. “Ha lavorato molto duramente ed era un talento – ha detto un ex socio in affari – Era una persona meravigliosa”.