Calciomercato Atalanta, Percassi rassicura su Zapata: “I migliori restano all’Atalanta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:25

Il patron dell’Atalanta Antonio Percassi ha rassicurato i tifosi su un’eventuale cessione del bomber Duvan Zapata: “I migliori, Zapata in testa, restano all’Atalanta”.

L’Atalanta vuole continuare a stupire. Dopo aver raggiunto una storica qualificazione alla prossima Champions League con il terzo posto alle spalle di Juventus e Napoli, la squadra bergamasca ha intenzione di essere ancora protagonista nella prossima stagione. Il patron dell’Atalanta Antonio Percassi, dopo la due giorni di sopralluoghi dei cinque componenti della delegazione dell’Uefa al nuovo Gewiss Stadium di Bergamo, ha parlato del mercato estivo della società bergamasca: “Muriel è stato un acquisito straordinario e ce lo dicono tutti. Pasalic, invece, ha voluto rimanere e col Chelsea, con cui siamo in ottimi rapporti, abbiamo trovato senza problemi l’accordo per il rinnovo del prestito. I migliori, Zapata in testa, restano all’Atalanta. E vorrei rimanesse anche Mancini”.

Il patron dell’Atalanta Antonio Percassi: “Zapata resta. Per noi la Champions è come andare a scuola”

Nella prossima stagione l’Atalanta disputerà per la prima volta nella sua storia la Champions League, la manifestazione calcistica più importante a livello di club. Un’occasione irripetibile e la società bergamasca non vuole farsi trovare impreparata.

Il patron Antonio Percassi ha parlato di questa esperienza incredibile che attende l’Atalanta nella prossima stagione: “Per noi la Champions è come andare a scuola. “Ci hanno proprio insegnato in dettaglio cosa serve per adeguare l’impianto alla Champions. Stiamo imparando a muoverci e a vivere in una competizione inedita, alle porte c’è una stagione storica per un club come il nostro. E la cosa più bella è che ormai non abbiamo nemmeno bisogno di presentarci: non siamo visti come una provinciale, ma come una realtà”.

Fra pochi giorni l’Atalanta inizierà la preparazione in vista della prossima stagione agonistica a Clusone dal 12 al 25 luglio. “Questa ormai è la seconda casa dell’Atalanta”, ha concluso Percassi.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!