Home Notizie di Calcio e Calciatori

Calciomercato Juventus, la società bianconera continua il pressing su De Ligt. L’Ajax accusa: “Accordo col giocatore trovato prima di quello tra i club”

CONDIVIDI

Sembrerebbe esserci qualche intoppo nella trattativa che dovrebbe portare il forte difensore olandese De Ligt alla Juventus di Maurizio Sarri. L’agente Mino Raiola tratta con l’Ajax a oltranza, ma la società olandese accusa: “Accordo col giocatore trovato prima di quello tra i club”.

Il calciomercato della Juventus è entrato nel vivo con l’acquisto a parametro zero di Rabiot dal Paris Saint Germain e di Demiral dal Sassuolo (nei mesi scorsi si era già avuta la certezza dell’acquisto a parametro zero di Ramsey dall’Arsenal). Ma la società bianconera continua il pressing sul forte difensore olandese classe ’99 Matthijs De Ligt: l’accordo col giocatore è già stato trovato, mentre ancora stenta a esserci quella tra il club torinese e l’Ajax. L’agente del talento olandese, Mino Raiola, sta trattando con l’Ajax a oltranza, forte della volontà del difensore di trasferirsi alla Juventus, ma la società di Amsterdam non molla la presa: “Accordo col giocatore trovato prima di quello tra i club”.

Secondo il quotidiano spagnolo ‘Marca’, l’Ajax sarebbe infastidito dall’atteggiamento di Raiola e della Juventus

L’indiscrezione sul fastidio dell’Ajax verso l’atteggiamento della Juventus e dell’agente del giocatore Mino Raiola, è stata lanciata dal quotidiano spagnolo ‘Marca’. La Juventus vorrebbe spendere al massimo 65 milioni di euro, mentre l’Ajax ne chiede almeno 75. Sono molte le società interessate al talentuoso difensore olandese, ma al momento il giocatore ha l’accordo con la Juventus. E proprio su questo sta premendo Raiola e la società bianconera.

Sul fronte cessioni, invece, tutto tace. Al momento, stando a quanto è possibile interpretare, sarebbero almeno 3 o 4 gli esuberi in rosa. Khedira, Mandzukic, Higuain e Matuidi sembrerebbero i giocatori sul piede di partenza, ma non ancora si sono fatte avanti molte pretendenti anche considerati i grandi ingaggi dei diretti interessati. La Juve ha bisogno di avere maggiori certezze anche sul fronte cessioni, per dare l’affondo decisivo a De Ligt. Sarebbe un vero peccato per la società bianconera farsi scappare il classe ’99, considerato un po’ da tutti il vero crack dei prossimi anni.

La Juve vorrebbe evitare di inserire contropartite nella trattativa con l’Ajax: la società olandese è fortemente interessata al classe ’00 Moise Kean.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram