Home Notizie di Calcio e Calciatori

Calciomercato Inter, ESCLUSIVO Sandrè (Top Calcio 24): “Icardi costretto ad andarsene, manca molto per lottare con la Juve”

CONDIVIDI

Inter

L’opinionista sportivo ed ex allenatore Gianni Sandrè sul club nerazzurro

Ieri c’è stata la presentazione ufficiale di Antonio Conte come nuovo allenatore dell’Inter. L’amministratore delegato Beppe Marotta lo ha voluto fortemente per dare una scossa all’ambiente e colmare il prima possibile il gap con la Juventus per rubare il trono ai Campioni d’Italia in carica (da ben 8 stagioni consecutive).

Per l’occasione abbiamo contattato ‘Mister Mille Panchine’ Gianni Sandrè, opinionista sportivo di ‘Top Calcio 24’ che in ESCLUSIVA ci ha dato un suo commento sulla situazione in casa nerazzurra.

Ecco le sue parole:

Gianni Sandrè sul calciomercato dell’Inter e Antonio Conte

“La conferenza stampa di ieri non ha riportato grandi contenuti, sinceramente mi aspettavo qualcosa di più, qualche domanda più pepata non soltanto sul presente ma anche sul suo passato bianconero. Conte è certamente un grande allenatore, ma ci terrei a sottolineare che l’anno scorso le nostre stelle erano Skriniar, Handanovic, Nainggolan e Mauro Icardi. Se l’argentino e l’ex Roma non fanno più parte del progetto e sono sul mercato devono arrivare sostituti all’altezza. Non credo che il probabile arrivo di Barella sia paragonabile come valore a quello di Radja, mentre Maurito è praticamente costretto ad andarsene e pochi hanno le sue qualità. Conte il top player dell’Inter? Anche Trapattoni che è stato una leggenda a Cagliari senza una forte squadra fece male. Serve ancora molto per lottare ad armi pari con la Juventus, aspettiamo l’evolversi di questa sessione di mercato”.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram