Michele Bravi rinviato a giudizio con l’accusa di omicidio stradale – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:48

Michele Bravi è stato rinviato a giudizio per omicidio stradale, l’udienza preliminare inizierà il 5 dicembre

Si torna a parlare di Michele Bravi e del suo grave incidente stradale avvenuto lo scorso 22 novembre.

La Procura di Milano ha chiesto il rinvio a giudizio con l’accusa di omicidio stradale nei confronti del giovane cantante.

Quel giorno Bravi guidava un auto in car sharing, a seguito delle indagini la Polizia ha fatto sapere che il 24enne avrebbe fatto una inversione vietata in via Chinotto mentre passava la 58enne, la donna ha perso la vita a causa dell’incidente.

Intanto, la difesa continua a ribadire di essere in possesso di alcuni elementi che provano l’innocenza del ragazzo. L’udienza preliminare inizierà il 5 dicembre.

Sara Fonte