Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Lui le chiede se abbia bisogno di aiuto, lei si risente: l’impertinenza della regina Elisabetta II in visita a Cambridge

CONDIVIDI

La regina Elisabetta II ha inaugurato ieri la nuova sede del Royal Papworth Hospital, il centro ospedaliero specializzato in malattie polmonari e cardiache, a Cambridge. La Regina si è resa protagonista di un particolare siparietto

Intervenuta ieri all’inaugurazione della nuova sede del Royal Papworth Hospital, il centro ospedaliero di Cambridge aperto nel 1918 per curare la tubercolosi e nel quale- nel 1979- è stato effettuato il primo trapianto di cuore del Regno Unito,  la regina Elisabetta II si è resa protagonista di un divertente siparietto. La sovrana ha reagito male a una proposta di aiuto avanzata verso di lei da Jim Godfrey e ha risposto all’uomo in maniera impertinente.

Elisabetta II risponde male a una proposta di aiuto, la regina ha piantato un albero con le sue mani

La visita ufficiale che ieri ha condotto la regina Elisabetta II in quel di Cambridge si è trasformata in un vero show, con tanto di applausi per la sovrana. Poco prima di intervenire all’inaugurazione della nuova sede del Royal Papworth Hospital, l’ospedale della città che è un centro di eccellenza per la cura di malattie cardiache e polmonari, la regina ha piantato un albero presso l’Istituto Nazionale di Botanica. Nonostante i suoi 93 anni (e le voci che insistentemente si rincorrono su una sua possibile, imminente, dipartita e la tanta agognata successione del figlio Carlo), Elisabetta II ha passato la sua borsetta a un uomo del suo staff e ha poi imbracciato la vanga, iniziando a sistemare la terra in cui piantare l’alberello. Un cambio di programma che ha sorpreso e divertito i presenti, dato che la Regina avrebbe soltanto dovuto assistere mentre l’albero veniva piantato e non piantarlo lei stessa. Ma la 93enne sovrana inglese ha voluto fare sfoggio  della sua invidiabile forma fisica, dicendo di essere ancora in grado di piantare un albero.

Elisabetta II risponde male a una proposta di aiuto, è successo all’Istituto Nazionale di Botanica di Cambridge

Ma non è finita qui. La divertente scena che ha visto Elisabetta II, in abito fucsia, mettersi a piantare un albero, è diventata ancora più esilarante  quando Jim Godfrey si è offerto di aiutarla. La sovrana ha inaspettatamente risposto non nascondendo un certo tono impertinente. “No, no, sono ancora perfettamente in grado di piantare un albero“, ha detto Elisabetta II. Ma Jim Godfrey non pare esserci rimasto affatto male: l’uomo si è messo a ridere e, dopo aver passato la vanga alla sovrana, ha fatto un passo indietro. La visita della sovrana all’Istituto Nazionale di Botanica si è conclusa, poi, con il dono di un mazzo di fiori composto con grano, rose e crisantemi.

Maria Mento

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram