Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Pescara, chicchi di grandine grossi come arance. Molti feriti, vetri sfondati

CONDIVIDI

pescara grandine chicchi Chicchi di grandine grossi come arance. 

E’ quanto accaduto a Pescara e su gran parte della costa abruzzese, dove intorno a mezzogiorno si è verificata una violenta grandinata che ha provocato anche 18 feriti, che hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Oltre a ferite e contusioni, gli enormi chicchi di grandine hanno causato anche forti danneggiamenti in tutta la città abruzzese, con molte finestre sfondate e parabrezza danneggiati. Alcuni cittadini hanno segnalato anche danni ai tetti delle proprie abitazioni.

I chicchi di grandine che si sono abbattuti su Pescara erano di diametro intorno ai 5 centimetri, come testimoniato anche dalle tante foto che sono state pubblicate sui social dai cittadini pescaresi.

Di seguito, le impressionanti immagini di una grandinata in zona marittima:

La grandinata ha fatto danni anche in Emilia

Come riportato dal quotidiano “La Repubblica”, la violenta grandinata ha colpito anche altre zone della costa abruzzese, sia a nord che a sud di Pescara, spingendosi fino al vicino Molise: anche a Venafro sono stati segnalati danneggiamenti a tetti e auto a causa dei grossi chicchi di grandine.

In mattinata a pagare dazio era stata l’Emilia Romagna, dove la grandine ha devastato le colture di pomodoro e mais nel piacentino e quelle di cereali nella zona di Bologna. A causa della tempesta di vento e pioggia, una donna è rimasta ferita a Milano Marittima: subito ricoverata, non è in pericolo di vita.

 

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram