Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Busta anonima con proiettile indirizzata al “ministro Duce Matteo Salvini”. Il vicepremier: “Non mi fanno paura”

CONDIVIDI

E’ stato intercettato ieri, presso il centro meccanografico di Poste Italiane di Sesto Fiorentino, un plico anonimo indirizzato al “ministro Duce Matteo Salvini”. Indirizzo: “Camera, Roma”. Tutto ciò scritto con lettere di giornale ritagliate, come nella più classica delle missive anonime.

All’interno della busta – aperta da una squadra di artificieri dell’Arma dei Carabinieri – è stato rinvenuto un proiettile calibro 22, avvolto nella carta stagnola.

Le forze dell’ordine hanno immediatamente avviato le indagini per riuscire a risalire al mittente.

Quest’oggi Salvini ha così commentato l’accaduto, con un post su Twitter, accusando una “certa sinistra” di fomentare l’odio nei suoi confronti (sicuramente non si può riferire a tutta la sinistra, se si pensa ed elementi come Lodo Guenzi – pronto a schierarsi contro le parole d’odio rivolte al vicepremier):

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram